Logo PON (fse+fesr)

logo prim sec logo2europa  Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca  logo miur
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “GIUSEPPE MELODIA”
Infanzia - Primaria - Secondaria di I grado ad indirizzo musicale
via G. Bruno, 22 - CAP 96017 - NOTO (SR) Tel. 0931/835052 -1849853 Fax 0931.573273 C.F. 83001070891 e-mail : sric85600d@istruzione.it  pec: sric85600d@pec.istruzione.it

In questa pagina si trovano tutte le comunicazioni, le attività, i progetti dell’Istituto rivolte agli studenti.

comenius

I m in Est

 

 

 

Il progetto multilaterale Comenius dal titolo "Euronited Pupils" si è espletato nel corso di due anni, dal 2012 al 2014 e ha previsto lo scambio fra le scuole di quattro nazioni europee ( Italia, Germania, Svezia e Polonia) che hanno lavorato insieme ad un progetto comune: la pubblicazione di tre numeri di un magazine che parlasse delle nostre quattro scuole. La lingua veicolare è stata l'inglese.

Le scuole coinvolte sono state:

1) Gimnazjum Jana Pawla II, Suchy Las, Polonia,

2) Ubbo-Emmius Gymnasium, Leer, Germania,

3) Tegelviken, Eskilstuna, Svezia,

4) 2° IC G.Melodia, Noto, Italia.

Comenius website

fai clic sulle immagini per visualizzarne il contenuto

  Cover comenius magazinecomenius magazine n3miniguide english

 

ecdlI corsi di formazione per il conseguimento della certificazione E.C.D.L. (patente Europea del Computer) sono completamente gratuiti e destinati agli alunni delle classi prime, seconde e terze della Scuola secondaria di 1°grado. 

Per informazioni rivolgersi al prof. C.Trapani

 

trinityCentro Esami Trinity College 

erasmusplus

Cos’è

Erasmus Plus è il programma dell’Unione Europea, valido dal 2014 al 2020, dedicato all’istruzione, alla formazione, alla gioventù e allo sport e aperto a tutti i cittadini europei.

In sostanza non è che un contenitore di tutti quelli che sono i programmi di apprendimento e mobilità offerti dall’UE, che si sono raccolti sotto un unico nome.

Obiettivi generali

– Alzare il livello di educazione in Europa, favorire la mobilità e creare più occupazione;
– Raggiungimento di una cooperazione europea strategica, in ottica del progetto Europa 2020, da un punto di vista educativo;
– Rendere più semplice il riconoscimento di certificati e attestati a livello europeo (ad esempio Europass, Youthpass, the European Qualifications Framework (EQF),the European Credit Transfer and Accumulation System (ECTS) ) – Sviluppare la dimensione europea dello sport;
– Promuovere i valori dell’Unione Europea.

SCARICA LA GUIDA IN ITALIANO

Small busines in European regions – step by step

Torna su

Torna indietro

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione  "Cookies Policy"